aa

Confidential computing, come proteggere i “dati in uso”: tecniche e strumenti

Proteggere i dati sensibili è sempre di più una delle maggiori preoccupazione dei CISO e, con l’avanzata di tecnologie quali l’intelligenza artificiale, cresce il bisogno di proteggerli mentre vengono processati da tali algoritmi. Ecco perché e in che modo grazie al confidential computing

L’articolo Confidential computing, come proteggere i “dati in uso”: tecniche e strumenti proviene da Cyber Security 360.

Tags: No tags

Comments are closed.