aa

Conservazione dati di traffico da parte degli operatori tlc: i paletti della Corte di Giustizia UE

Una recente sentenza della Corte di Giustizia UE ha confermato, alla luce della Direttiva e-Privacy, l’illegittimità della conservazione preventiva dei dati di traffico in modo indiscriminato e generalizzato da parte degli operatori tlc, ed ha escluso che l’acquisizione possa essere disposta direttamente dal Pubblico Ministero. Ecco i possibili impatti anche per l’Italia

L’articolo Conservazione dati di traffico da parte degli operatori tlc: i paletti della Corte di Giustizia UE proviene da Cyber Security 360.

Tags: No tags

Comments are closed.