aa

Il fattore umano e il perché di un clic: emozione e fiducia sono le armi dei cyber criminali

Concentrarsi sulle persone come linea principale di cyber difesa, ricordando che sempre più spesso gli aggressori mirano all’essere umano e non alla tecnologia, può proteggere meglio l’azienda e aiutare i dipendenti a prevenire clic indesiderati nelle e-mail di phishing o su siti malevoli

L’articolo Il fattore umano e il perché di un clic: emozione e fiducia sono le armi dei cyber criminali proviene da Cyber Security 360.

Tags: No tags

Comments are closed.