aa

ToxicEye, il trojan che sfrutta i bot Telegram per diffondersi e rubare dati dai nostri PC

È stato identificato come ToxicEye il trojan ad accesso remoto che sfrutta i bot Telegram per diffondersi sui PC delle vittime, prenderne il controllo e rubare dati riservati. Ecco tutti i dettagli e i consigli per difendersi da questo nuovo malware “Telegram based”

L’articolo ToxicEye, il trojan che sfrutta i bot Telegram per diffondersi e rubare dati dai nostri PC proviene da Cyber Security 360.

Tags: No tags

Comments are closed.