aa

Uso di dati personali per scoring creditizio: dall’Austria un avvertimento per banche e servizi marketing

Un reclamo su un presunto uso illecito di dati personali raccolti a fini di marketing e poi impiegati per scoring creditizio potrebbe fare da apripista e generare una vera e propria reazione a catena nel settore dei sistemi di informazioni creditizie, con conseguenze nell’uso dei SIC anche in Italia. Ecco perché

L’articolo Uso di dati personali per scoring creditizio: dall’Austria un avvertimento per banche e servizi marketing proviene da Cyber Security 360.

Tags: No tags

Comments are closed.